Tutti gli incontri sulla scrittura al Salone del Libro di Torino 2019

Un articolo di servizio per chi dovesse visitare nei prossimi giorni il Salone del Libro di Torino. Tutti gli incontri su traduzione e scrittura.

Sta per iniziare il Salone del Libro e anche quest’anno il programma degli incontri con gli editori, gli autori, i traduttori e tutti gli altri addetti ai lavori dell’editoria è ricco e variegato. Ho pensato che sarebbe stato utile spulciare il programma per selezionare gli incontri più interessanti per chi volesse approfittare del Salone per confrontarsi con idee e proposte sulla scrittura.

Sono molti gli incontri per chi fosse interessato alla traduzione:

  • Giovedì 9 alle 11:30 nella Sala Ciano – LE CASE EDITRICI SI RACCONTANO AI TRADUTTORI. Partecipano Ilide Carmignani, Federica Magro , Beatrice Masini, Paolo Primavera e Giuseppe Russo.
  • Giovedì 9 alle 12:30 nella Sala Ciano – TRADUTTORE E REDATTORE A CONFRONTO: Lorenzo Flabbi e Elena Vozzi si confrontano su Acque strette di Julien Gracq; Roberta Scarabelli e Elisabetta Migliavada si confrontano su Il rilegatore di Bridget Collins.
  • Giovedì 9 alle 14:30 nella Sala Ciano – A VOLTE RITORNANO: Insieme a Ernesto Ferrero, Antonio De Sortis racconta la traduzione del Diario di Anne Frank (Oscar) e Yasmina Mélaouah quella di Albert Camus (Bompiani)
  • Giovedì 9 alle 15:30 nella Sala Ciano – LO SCRITTORE E IL SUO DOPPIO:
    Fernando Savater dialoga con il suo traduttore Andrea De Benedetti
  • Venerdì 10 alle 11:30 nella Sala Ciano – LE CASE EDITRICI SI RACCONTANO: Partecipano Ilide Carmignani, Renata Colorni, Elido Fazi,
    Simona Olivito e Lorenzo Ribaldi.
  • Venerdì 10 alle 13:30 nella Sala Ciano – LA TRADUZIONE: LEZIONI DI ACCOGLIENZA. Partecipano Adrian Bravi, Andrea De Benedetti e Enrico Ganni.
  • Venerdì 10 alle 14:30 nella Sala Ciano – TRADURRE GLI AFROAMERICANI. Partecipano Martino Gozzi, Monica Pareschi e Martina Testa.
  • Venerdì 10 alle 15:30 nella Sala Ciano – LO SCRITTORE E IL SUO DOPPIO. Partecipano Nausikaa Angelotti, Ilide Carmignani, Maria Cristina Secci e Juan Villoro.
  • Sabato 11 alle 11:30 nella Sala Ciano – TRADURRE LA FANTASCIENZA. Partecipano Ilide Carmignani, Fabrizio Farina, Franco Forte e Anna Martini.
  • Sabato 11 alle 12:30 nella Sala Ciano – LA TRADUZIONE: LEZIONI DI ACCOGLIENZA: Franca Cavagnoli dialoga con Eraldo Affinati e Siri Nergaard.
  • Sabato 11 alle 13:30 nella Sala Ciano – TRADUTTORE E REDATTORE A CONFRONTO: Giuseppe Girimonti Greco e Gianfranco Maggiulli si confrontano su Gli Undici di Pierre Michon, Amaranta Sbardella e Maria Leonardi si confrontano invece su Incerta gloria di Joan Sales.
  • Sabato 11 alle 14:30 nella Sala Ciano – TRADURRE STEPHEN KING. Partecipano Luca Briasco e Simona Cives.
  • Domenica 12 alle 11:30 nella Sala Ciano – LO SCRITTORE E IL SUO DOPPIO. Partecipano Ilide Carmignani, Jhumpa Lahiri e Claudia Tarolo.
  • Domenica 12 alle 12:30 nella Sala Ciano – OLTRE ABITA IL SILENZIO: Tradurre la letteratura. Partecipano Ilide Carmignani e Enrico Terrinoni.
  • Domenica 12 alle 13:30 nella Sala Ciano – TRADUZIONE E ADATTAMENTO DE IL TRONO DI SPADE. Partecipano Matteo Amandola,
    Ilide Carmignani e Leonardo Marcello Pignataro
  • Domenica 12 alle 14:30 nella Sala Ciano – LO SCRITTORE E IL SUO DOPPIO. Partecipano Gina Maneri, Vittoria Martinetto, Maria Nicola e Alan Pauls.
  • Domenica 12 alle 15:30 nella Sala Ciano – LA RITRADUZIONE DEI CLASSICI DELLA LETTERATURA E L’ATTUALITÀ DEI LAVORI DI VITTORIO BODINI. Partecipano Massimo Bacigalupo, Ilide Carmignani
    Alfonsina Nancy De Benedetto, Enrico Ganni e Giuseppe Girimonti Greco.

Decisamente meno, ma interessanti anche gli incontri sulla scrittura:

  • Giovedì 9 alle 12:00 nella Sala Bronzo – ESORDIO: ISTRUZIONI PER L’USO. Ingredienti, consigli, segreti, aneddoti per scrittori alle prese con l’opera prima. Cosa fare, cosa non fare, a chi rivolgersi, come promuoversi: scuole di scrittura, agenzie letterarie, editori, uffici stampa, blogger. Come cambia la narrativa italiana di oggi.Partecipano Alice Cappagli, Benedetta Centovalli, Francesca Chiappa, Marco Marrucci, Giulio Mozzi e Dalia Oggero.
  • Giovedì 9 alle 18:00 nella Sala Indaco – SCRIVERE DI SÉ. Chi ha detto che la propria storia personale sia meno interessante di una storia di pura fantasia? Andrea Pomella, autore di Anni luce(add) e L’uomo che trema (Einaudi), racconta come la scrittura autobiografica possa diventare racconto in diretta di una presa di coscienza.
  • Sabato 11 alle 15:30 nella Sala Professionale – SCRIVERE GIALLI. Scrivere un buon giallo non è facile e molte opere tradiscono un’inspiegabile superficialità circa gli aspetti giuridici. Livio Galla e Alessandra Selmi raccontano gli errori più clamorosi, svelando insidie e trabocchetti. Incontro del ciclo Lavorare in editoria. Partecipano Livio Galla, Enrico Pandiani e
    Alessandra Selmi.
  • Domenica 12 alle 10:30 nella Sala Professionale – SCRIVERE UNA STORIA STRA-ORDINARIA. Partecipano Davide Giansoldati e Ivan Ottaviani.
  • Domenica 12 alle 12:30 nella Sala Professionale – 99 IDEE PER GENERARE IDEE. Tutti siamo creativi, la creatività è dentro ognuno di noi. È sufficiente lasciarla emergere. Il curatore dell’edizione italiana di 99 idee per generare idee ci guida alla scoperta delle tecniche per generare idee e… scrivere libri. Partecipa Gianni Clocchiatti.