Lettere a un aspirante romanziere

Undici lettere (più una dodicesima di congedo) in cui Mario Vargas Llosa affronta le principali questioni tecniche e di approccio legate alla stesura di un romanzo.
Partendo da argomenti più generali e scendendo sempre più nello specifico lo scrittore peruviano accompagna il lettore nella complessità della scrittura narrativa. Tenere in piedi una finzione plausibile, «far vivere al lettore quella menzogna come se fosse la più imperitura delle verità, quella illusione la più consistente e solida descrizione del reale», è un gioco difficile e pericoloso che si basa sulla coerenza (o su un’incoerenza voluta) di narratore, spazio, tempo e livello di realtà.

Un libro per aspiranti scrittori, scrittori scafati e lettori consapevoli.

Mario Vargas Llosa
Lettere a un aspirante romanziere
Traduzione di Glauco Felici
Einaudi 1998

Il narratore

Un’introduzione sulla scelta del personaggio narratore e sulle conseguenze stilistiche e narrative che tale scelta determina.

Nella formazione di uno scrittore c’è un momento in cui si prende consapevolezza di un concetto banale eppure non così evidente: anche il narratore è un personaggio. È una sorta di epifania che cambia inevitabilmente e per sempre l’approccio alla scrittura e al racconto. Mai più, in questa consapevolezza, sarà possibile cominciare a scrivere una storia senza chiedersi «chi sta parlando?».

Leggi tutto “Il narratore”

La creatura

La creatura sta per nascere.
Tra poco il blog comincerà a pubblicare articoli sulle tecniche di scrittura narrativa, orientati soprattutto al romanzo e al racconto.
L’auspicio è quello di ragionare attorno alla creazione letteraria dal punto di vista tecnico e di mettere a confronto il punto di vista di narratori contemporanei su argomenti come costruzione dei personaggi, scrittura dei dialoghi, struttura del romanzo o del racconto, rapporto tra forma e contenuto, scelta dell’ambito linguistico, e così via.

Si spera che il confronto, attraverso l’analisi delle tecniche e la lettura consapevole, sia di aiuto e ispirazione reciproca.